Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


Il Prezzo Unico Nazionale o PUN oggi ha una quotazione di 0,10688 €/kWh. Il PUN influenza in maniera fondamentale le bollette dell’energia elettrica e le offerte dei diversi fornitori. È un costo che cambia quotidianamente, oggi il PUN è pari a 0,10688 €/kWh.

PUN luce oggi: 0,10688 €/kWh

Il Prezzo Unico Nazionale, PUN luce oggi, 7 febbraio 2024, è 0,10688 €/kWh, dato relativo alla media delle quotazioni del mese in corso, e pertanto passibile di variazioni. Si tratta di un parametro particolarmente importante, che indica il costo della corrente scambiata alla borsa elettrica italiana. Tale valore (noto pure come Prezzo Unico Nazionale) va a influenzare il costo mensile delle varie tariffe dell’energia elettrica.

In questa guida, allora, approfondiremo il valore del PUN attuale, cercando di capire di quanto sono aumentate le quotazioni nel corso del tempo. Verrà approfondito anche quando scenderà il Prezzo Unico Nazionale e come si compone il costo dell’energia che siamo chiamati a pagare in bolletta.

Quanto è il PUN attuale?

Di seguito viene riportata la tabella con il costo medio mensile del PUN in kWh da agosto 2022 a febbraio 2024 (dati forniti da GSE, Gestore Mercati Energetici):

Mese Valore PUN luce
PUN Febbraio 2024* 0,10688 €/kWh
PUN Gennaio 2024 0,099 €/kWh
PUN Dicembre 2023 0,115 €/kWh
PUN Novembre 2023 0,121 €/kWh
PUN Ottobre 2023 0,134 €/kWh
PUN Settembre 2023 0,115 €/kWh
PUN Agosto 2023 0,111 €/kWh
PUN Luglio 2023 0,112 €/kWh
PUN Giugno 2023 0,105 €/kWh
PUN Maggio 2023 0,105 €/kWh
PUN Aprile 2023 0,134 €/kWh
PUN Marzo 2023 0,136 €/kWh
PUN Febbraio 2023 0,161 €/kWh
PUN Gennaio 2023 0,174 €/kWh
PUN Dicembre 2022 0,294 €/kWh
PUN Novembre 2022 0,224 €/kWh
PUN Ottobre 2022 0,211 €/kWh
PUN Settembre 2022 0,429 €/kWh
PUN Agosto 2022 0,543 €/kWh

*Il dato di febbraio 2024 è parziale.

La dinamica degli ultimi mesi è piuttosto chiara, con un evidente aumento delle quotazioni nel corso dell’estate 2022, dovuto soprattutto alle tensioni geopolitiche scaturite dalla guerra tra Russia e Ucraina. L’aumento del PUN si ripercuote in maniera evidente sulle bollette, visto che questa componente va a formare in larga parte il prezzo che viene segnalato sulle fatture. Un suo calo porta a forniture luce più sostenibili, a tutto vantaggio della convenienza delle offerte proposte dai vari gestori.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

A questo proposito, per conoscere quali sono le alternative più vicine alle proprie esigenze, basta affidarsi al servizio di confronto delle offerte luce di Segugio.it, sempre aggiornato alle ultime soluzioni delle compagnie più note e affidabili.

Trova la tariffa luce più conveniente Confronta le offerte

Andamento del PUN nell’ultimo anno

Quanto è aumentato il PUN?

Per capire quanto è aumentato il PUN nel corso del tempo è possibile dare uno sguardo all’andamento del Prezzo Unico Nazionale in MWh. Ad oggi, il prezzo del PUN è di 0,10688 €/kWh. In questa tabella, a tal proposito, vengono riportate le quotazioni da agosto 2022 a febbraio 2024 (dati forniti da GME, Gestore Mercati Energetici):

Mese Valore PUN in €/MWh Quantità totali in MWh
PUN Febbraio 2024* 94,03 3.917.710
PUN Gennaio 2024 99,16 24.291.930
PUN Dicembre 2023 115,46 23.033.988
PUN Novembre 2023 121,74 22.765.411
PUN Ottobre 2023 134,26 22.799.701
PUN Settembre 2023 115,70 23.472.309
PUN Agosto 2023 111,89 22.840.839
PUN Luglio 2023 112,09 27.028.806
PUN Giugno 2023 105,34 22.785.772
PUN Maggio 2023 105,73 21.801.871
PUN Aprile 2023 134,97 20.731.151
PUN Marzo 2023 136,38 23.710.226
PUN Febbraio 2023 161,07 22.677.239
PUN Gennaio 2023 174,49 24.322.437
PUN Dicembre 2022 294,91 23.632.311
PUN Novembre 2022 224,51 22.874.816
PUN Ottobre 2022 211,50 22.763.996
PUN Settembre 2022 429,92 23.564.698
PUN Agosto 2022 543,15 24.026.422

*Il dato di febbraio 2024 è parziale e aggiornato al 05/02/2024.

L’aumento del PUN è stato particolarmente marcato nei mesi estivi del 2022, a causa di differenti fattori. L’incremento maggiore si è registrato nel periodo tra giugno e agosto, dove le quotazioni sono salite di oltre il 100%, difatti raddoppiando il prezzo della luce. Ciò ha portato ad aumenti in bolletta notevoli, ma con differenze nel modo in cui tali rincari hanno coinvolto i clienti:

  • Gli utenti del regime di maggior tutela vedono l’aggiornamento delle tariffe su base trimestrale, con quotazioni decise da ARERA, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente;
  • Gli utenti del mercato libero sono soggetti a cambiamenti mensili. A seconda della tariffa scelta, con formula variabile o fissa, i prezzi possono seguire quindi l’andamento del mercato, oppure rimanere stabili per un determinato periodo di tempo (di norma 12 o 24 mesi).

A seconda dei casi, pertanto, le varie tariffe possono rispondere in maniera diversa alle sollecitazioni dei mercati, portando a differenze di prezzo anche marcate tra regime libero e tutelato.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Tieni d’occhio il PUN!

Il PUN è un valore che influenza in maniera fondamentale le bollette dell’energia elettrica e le offerte dei vari fornitori. Tenere d’occhio l’andamento di questo indice può aiutare a scegliere l’offerta migliore.

Quando scenderà il PUN?

Non si può prevedere con certezza quando scenderà il PUN. Di certo, rispetto all’estate 2022 c’è stato un calo netto nei primi mesi del nuovo anno. A marzo 2023, ad esempio, si è arrivati a 0,136 €/kWh, valore che non si toccava da settembre 2021 (quando le quotazioni si fermarono a 0,158 €/kWh). Il trend in decrescita sembra essersi fermato, in ogni caso, con la fine della stagione estiva.

La discesa (così come la risalita) del PUN dipende da fattori complessi e difficili da sintetizzare. Gli ultimi mesi, però, hanno dimostrato che il costo della luce all’ingrosso è spesso legato a elementi di natura diversa:

  • Dinamiche geopolitiche, che possono influenzare artificialmente l’offerta di materie prime, come dimostra quello che molti osservatori hanno definito “uso politico” del gas da parte della Russia nel corso del conflitto in Ucraina;
  • Cambiamenti nel clima, con le temperature più alte che fanno diminuire la necessità di utilizzo dei riscaldamenti;
  • Difficoltà economiche, dovute alla chiusura di numerose attività imprenditoriali, a cui corrisponde una diminuzione della domanda;
  • Iniziative politiche, come l’introduzione del tetto europeo al prezzo del gas.

Va ricordato, infine, che il costo della luce è legato a doppio filo a quello del metano. Per produrre energia elettrica, infatti, in larga parte viene ancora utilizzato il gas. Ciò spiega perché a un aumento delle quotazioni del metano spesso corrisponde, in maniera più o meno istantanea, uno scostamento all’insù del costo della luce.

Come conoscere il costo dell’energia?

Per conoscere l’andamento delle quotazioni dell’energia è sufficiente consultare il nostro speciale sul costo kWh. Al suo interno è possibile scoprire i valori per le varie fasce orarie nel trimestre di riferimento.

Se si parla di gas, invece, al posto del PUN è necessario introdurre il concetto di Punto di Scambio Virtuale (PSV); è semplice saperne di più grazie alla nostra guida che illustra qual è il valore del PSV oggi.

Le migliori offerte luce di oggi

Simulazione effettuata in data 07/02/2024 con potenza impegnata 3 kW, consumo annuo 900 kWh, frequenza di utilizzo sempre, modalità di pagamento RID ed invio bolletta elettronico nel comune di Milano.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Logo A2A Energia

A2A Energia A2A Start Luce

€ 22,56  al mese con SEGUGIO.IT

Scopri offerta

Logo Edison Energia

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Edison Energia Edison Dynamic Luce

€ 26,85  al mese con SEGUGIO.IT

Scopri offerta

Logo Argos

Argos Argos Luce Variabile

€ 30,02  al mese con SEGUGIO.IT

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Scopri offerta

Logo wekiwi

wekiwi Energia alla Fonte

€ 30,17  al mese con SEGUGIO.IT

Scopri offerta

Ultimo aggiornamento febbraio 2024

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

A cura di: Francesco Ursino



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze