Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete



© Reuters.

Nella sua ultima conferenza stampa, Ball Corporation (NYSE:) (NYSE: BLL) ha annunciato solidi risultati finanziari per il quarto trimestre e per l’intero anno 2023, caratterizzati da una crescita a due cifre degli utili operativi comparabili e da un notevole flusso di cassa libero. L’azienda ha illustrato le mosse strategiche, tra cui la vendita della divisione aerospaziale, volte a migliorare la propria posizione finanziaria e a concentrarsi sul packaging sostenibile in alluminio.

Nonostante i venti contrari a breve termine, come l’accordo per l’acquisto di energia elettrica e l’interruzione del marchio che ha influito sugli utili del Nord America, Ball Corporation rimane ottimista sulle sue prospettive di crescita e sulle sue efficienze operative per il 2024.

Aspetti salienti

  • Ottimi risultati in termini di utili e flusso di cassa nel quarto trimestre e nell’intero anno 2023.
  • La vendita delle attività aerospaziali dovrebbe concludersi nella prima metà del 2024.
  • Generati 818 milioni di dollari di free cash flow, con una previsione di 500 milioni di dollari nel 2024.
  • I guadagni e i volumi del Nord America dovrebbero essere in calo nel primo trimestre del 2024.
  • Concentrazione sull’eccellenza operativa, sull’efficienza e sulla produttività.
  • Impegno a far crescere l’EPS diluito comparabile e ad accelerare il ritorno del valore per gli azionisti.
  • Giornata degli investitori prevista per il 18 giugno 2024 per presentare i piani futuri.
  • Prospettive di crescita del mercato positive, con il Nord America che dovrebbe crescere del 2%-4%.
  • Enfasi sulla sostenibilità e sugli obiettivi di carbon neutrality.

Prospettive aziendali

  • Obiettivo di crescita dell’EPS diluito comparabile e di un forte free cash flow.
  • Piani di rafforzamento del bilancio e di creazione di valore attraverso riacquisti di azioni e dividendi.
  • L’attenzione operativa si concentra sull’efficienza e sulla produttività, con un occhio di riguardo all’ottimizzazione dei costi dopo la dismissione del settore aerospaziale.
  • Nel secondo trimestre si prevede una crescita dei volumi in Europa e Nord America e una crescita a una cifra media in Sud America.
  • Si prevede una crescita da piatta a leggermente migliore in Nord America.
  • L’Investor Day rivelerà le strategie di crescita a lungo termine.

Punti salienti ribassisti

  • L’accordo per l’acquisto di energia elettrica avrà un impatto sugli utili di circa 30 milioni di dollari.
  • L’interruzione del marchio dei clienti inciderà sugli utili fino ad aprile 2024, determinando una riduzione degli utili del 1° trimestre in Nord America.
  • Gli esborsi fiscali legati alla dismissione del settore aerospaziale, i 650 milioni di dollari di spese generali e l’eliminazione del factoring influenzeranno il flusso di cassa del 2024.

Punti di forza rialzisti

  • Inflessioni positive nel mercato statunitense.
  • Investimenti in energia verde e tecnologie sostenibili.
  • Prospettive di crescita nel settore degli imballaggi in alluminio e degli aerosol.
  • La reimpostazione degli scaffali della grande distribuzione dovrebbe avere un impatto positivo sui trimestri futuri.

Sconfitte

  • Problemi di crescita dei volumi in Europa a causa dell’inflazione e dei problemi energetici.
  • I rivenditori in Europa e Nord America resistono agli aumenti di prezzo delle aziende di prodotti di consumo.

Punti salienti delle domande e risposte

  • Concentrazione sul lancio di nuovi prodotti e marchi, senza necessità di personale aggiuntivo.
  • Previsione di nuovi prodotti sugli scaffali nella seconda metà del 2024 e del 2025.
  • Il retailer Carrefour si sta allontanando dai prodotti Pepsi, a dimostrazione della resistenza agli aumenti di prezzo.
  • I marchi nordamericani hanno un maggiore potere di determinazione dei prezzi, con la crescita dei volumi come componente chiave della strategia di prezzo.
  • In Europa si prevede un miglioramento sequenziale dei volumi nel 2024, con una crescita più marcata nel 2025.

Approfondimenti di InvestingPro

Alla luce dell’ultima comunicazione degli utili di Ball Corporation (NYSE: BLL) e della sua attenzione strategica per gli imballaggi in alluminio sostenibili, InvestingPro fornisce preziosi approfondimenti sulla salute finanziaria e sulla performance azionaria della società. Con una capitalizzazione di mercato rettificata di 17,48 miliardi di dollari e un rapporto prezzo/utili (P/E) di 30,76, Ball Corporation viene scambiata con un multiplo degli utili elevato, il che indica le grandi aspettative degli investitori per la crescita futura degli utili dell’azienda. Ciò è ulteriormente supportato dal rapporto P/E dell’azienda per gli ultimi dodici mesi a partire dal terzo trimestre del 2023, che era leggermente inferiore a 28,24.

Un consiglio di InvestingPro che spicca per Ball Corporation è l’encomiabile record di mantenimento dei dividendi per 52 anni consecutivi, a dimostrazione del forte impegno nel restituire valore agli azionisti. Questa costanza nel pagamento dei dividendi è un segnale positivo per gli investitori alla ricerca di flussi di reddito stabili. Inoltre, la società è scambiata vicino ai massimi delle 52 settimane, con un prezzo pari al 95,61% del picco, a testimonianza della fiducia e dello slancio degli investitori nei confronti del titolo.

Nonostante un calo dei ricavi del -8,41% negli ultimi dodici mesi a partire dal terzo trimestre del 2023, Ball Corporation ha registrato un solido rendimento totale a tre mesi del 22,09%, il che suggerisce un forte ritorno nel breve termine. Questa performance è in linea con l’attenzione dell’azienda alla crescita e all’efficienza operativa, come evidenziato nell’articolo.

Per i lettori interessati a ottenere approfondimenti e ulteriori consigli di InvestingPro, l’abbonamento a InvestingPro è ora in vendita speciale per il nuovo anno con uno sconto fino al 50%. Per ottenere un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento di 2 anni a InvestingPro+, utilizzare il codice coupon SFY24, o utilizzare il codice SFY241 per un ulteriore 10% di sconto su un abbonamento di 1 anno. Con questo abbonamento, gli investitori possono accedere a un totale di 9 ulteriori consigli di InvestingPro relativi a Ball Corporation, che possono ulteriormente informare le decisioni e le strategie di investimento.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Questo articolo è stato generato e tradotto con il supporto dell’intelligenza artificiale e revisionato da un redattore. Per ulteriori informazioni, consultare i nostri T&C.



Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze