Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

Esegui una nuova ricerca

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
#adessonews
Agevolazioni
Agevolazioni finsubito
Agricoltura
Economia
Immobili
Legislazione
Prestiti - Mutui
Prestito aziendale
video news dalla rete


Hai sottoscritto un mutuo e dopo anni e anni di sacrifici finalmente hai della liquidità tale da poter estinguere il mutuo. Come funziona l’estinzione anticipata mutuo?

La normativa vigente consente di estinguere in anticipo il mutuo rispetto alla sua scadenza naturale concordata in sede di sottoscrizione del contratto. La scadenza naturale del mutuo coincide con il pagamento dell’ultima rata prevista dal piano di ammortamento. Il mutuatario grazie all’estinzione totale o parziale del mutuo restituisce al mutuante il capitale residuo e gli interessi.

Scopriamo in questa guida cos’è, come funziona e come si calcola il residuo nel caso in cui si decida di ricorrere all’estinzione anticipata del mutuo.

Estinzione anticipata mutuo: cos’è

L’estinzione anticipata del mutuo è un’operazione attraverso la quale il mutuatario restituisce il capitale residuo prima della naturale scadenza fissata in sede di sottoscrizione del mutuo.

Il mutuatario può scegliere se estinguere totalmente il mutuo oppure può optare per l’estinzione parziale. In questo ultimo caso il mutuatario restituisce solo una parte del capitale residuo. Il capitale residuo si riduce e, di conseguenza, le rate saranno più “leggere”.

Estinzione anticipata mutuo: come funziona

La prima cosa da fare quando si vuole estinguere il mutuo è quella di calcolare il capitale residuo. È necessario chiedere alla banca mutuante il conteggio di quanto rimane da onorare.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

L’intermediario bancario, in base al piano di ammortamento sottoscritto, procederà a computare l’importo esatto da rimborsare in base all’ammontare di interessi da corrispondere ed ai dietimi quotidiani. Una volta che il mutuatario comunica la sua volontà di estinguere anticipatamente il mutuo, la banca provvede ad inoltrare il conteggio del capitale residuo.

Per i mutui stipulati dopo l’anno 2007 è necessario presentare alla banca la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, necessaria per certificare i requisiti per vedersi applicate le penali ridotte.

Con l’estinzione totale del mutuo la garanzia ipotecaria si cancella automaticamente, senza l’applicazione di alcun costo. L’intermediario bancario deve rilasciare la quietanza di pagamento.

Estinzione anticipata mutuo: come si calcola il capitale residuo?

Per calcolare il capitale residuo, il mutuatario deve richiedere alla banca i conteggi estintivi ad una determinata data. Nel piano di ammortamento è possibile trovare il numero di rate pagate e quelle ancora da versare.

Dal momento che l’estinzione anticipata del mutuo non è detto che corrisponda esattamente alla scadenza di una rata, è necessario aggiungere i dietimi giornalieri, ovvero le quote quotidiane della rata del mutuo maturate fino al momento dell’estinzione.

Estinzione anticipata del mutuo: è necessario pagare penali?

L’estinzione anticipata del mutuo è un’operazione che non prevede l’applicazione di alcuna commissione. A partire dall’anno 2007 i nuovi contratti di mutuo non prevedono l’applicazione di penali per l’estinzione anticipata.

Precedentemente venivano applicate % sul capitale residuo del mutuo, nel caso in cui venisse estinto prima della sua naturale scadenza. Le percentuali applicate potevano arrivare fino a 4 punti percentuali.

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze





Source link

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze

La rete #dessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,
come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.
Il presente sito contiene link ad altri siti Internet, che non sono sotto il controllo di #adessonews; la pubblicazione dei suddetti link sul presente sito non comporta l’approvazione o l’avallo da parte di #adessonews dei relativi siti e dei loro contenuti; né implica alcuna forma di garanzia da parte di quest’ultima.
L’utente, quindi, riconosce che #adessonews non è responsabile, a titolo meramente esemplificativo, della veridicità, correttezza, completezza, del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e/o industriale, della legalità e/o di alcun altro aspetto dei suddetti siti Internet, né risponde della loro eventuale contrarietà all’ordine pubblico, al buon costume e/o comunque alla morale. #adessonews, pertanto, non si assume alcuna responsabilità per i link ad altri siti Internet e/o per i contenuti presenti sul sito e/o nei suddetti siti.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Finanziamenti – Agevolazioni

Servizi e consulenze